Testo - Questo è un grande Paese - Lo Stato Sociale e Piotta

19:53:00 0 Comments A+ a-

Video



Testo di Lo Stato Sociale e Piotta


Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah

Vieni da noi, questo è un grande paese
se ci nasci non hai diritti
se ci muori funerali di Stato
vieni, una volta qui era tutto champagne
da noi, la destra e la sinistra non esistono più
e anche l'alto e basso non se la passano troppo bene
da noi, tutte le strade portano alle larghe intese
tutte le strade portano all'Europa
tutte le strade portano affanculo
da noi, nulla è per sempre a parte le guerre lampo
e la polizia non ammazza ma porta una sfiga epocale
beata è la patria che non ha bisogno di noi
vieni a fare una grande festa in un piccolo paese
vieni a fare una piccola festa che questo è è un grande paese
troverai:
vecchi che guardano lavori in corso
giovani che guardano siti in manutenzione
ragazze da pagare per non prostituirsi
ragazzi che hanno cominciato dalle droghe leggere
e ora si fanno le sigarette elettroniche
uomini tristi e solitari che incontrano donne tristi e solitarie
e formano coppie tristi e solitarie
da noi, l'affitto in nero e sta bene su tutto
i treni sono velocissimi, poi disoccupati da Milano a Roma in meno di tre ore
vergognatevi, tutti a ridere e scherzare mentre la fuori c'è gente che non ha soldi per comprarsi la cover dell'iphone con le orecchie da conoglio
sono duemila anni che sta per arrivare Gesù
mamma, butta la pasta

Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah

Vieni da noi, l'Italia è una repubblica fondata sulla Germania
guten essen, guten trinken, jea jea yeah yeah
da noi, ogni promessa è debito pubblico
errare è umano, perseverare è ciellino
da noi, parlamentari che si dimettono in massa alle 19
dando inizio all'happy hour
partiti che ti chiedono 4 euro per votare alle primarie
inclusa bevuta per dimenticare
da noi, ministri che parlano otto lingue contemporaneamente
morti che fanno tendenza
cattolici che praticano yoga
blogger che dopo ogni stronzata dicono: meditate gente, meditate
sveglia, troverai
citazioni di Ungaretti accanto a foto profilo da maiala
si sta come la coca nel naso agli ***
splendide foreste che un giorno diventeranno libri di Moccia
tasche vuote come comizi di Giovanardi
Giuliano Ferrare sui tappeti elastici
e tutti i martedì alle 21 in diretta Enrico Papi si taglia una mano
segurà buffet
vieni fare una grande festa in un piccolo paese
vieni a fare una piccola festa che questo è un grande paese
e a tutti quelli che hanno guardato all'Italia
dandone una versione caricaturale e lontana dalla realtà
io li invito a venire a godere di qualcosa che in questo ventennio evidentemente non siamo riusciti a distruggere
ovvero il sole, il mare e la migliore cucina del mondo
avete chiesto cambiamento?
mi spiace, oggi serviamo solo merda

Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah
si sta si sta si sta yeah
yeah yeah
yeah yeah
yeah yeah

Sista brother
move your body
disco Italo fisco citalo
su giù gesto ombrello
bum bum nel cervello
il bidello ha roba buona
zombie droga anche a scuola
whisky e coca
specchio e coca
rum e roca
troie e coca
lisce nature senza ghiaccio
sasha grey dj pacco
ti do un dito
prendi il braccio
quinto stato all'arrembaggio
Piotta fatto: handmade
merdonald: sundae
ain't no party like a west coast party
magna magna non stop
yeah yeah

Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah yeah
Se magna bè, se beve bè, si sta yeah