Accordi - Differente - Nek

Video


"Differente" è il nuovo singolo di Filippo Neviani in arte Nek estratto dall’album di inediti "Unici" di cui sono già successi ascoltati in precedenza "Unici" e "Uno di questi giorni".
Dice l'artista che «"Differente esprime una convinzione, quella che l'amore non ha bisogno di definizioni e non ha limiti, non ha spazio e non ha tempo».
Il testo è stato scritto da Giulia Anania mentre la musica è di Nek, Luca Chiaravalli e Davide Simonetta


Testo e accordi per chitarra di Nek


      LA-
Sposta questi anni neri
    DO
ora lasciati guardare
     FA                        DO
sono notti che non dormo e non sono le zanzare
          LA-                     DO
ho chiuso luci intermittenti come stelle in un forziere
     FA                        DO
sono tutti tentativi per dirti che ti voglio bene
      SOL                     DO                FA
e non c'è definizione se ogni volta è una prima volta
        SOL                           DO          FA
e tutto quello che m'importa è che di te m'importa.
                    DO
Il mio amore è differente
                      SOL
non ha bisogno di per sempre
                 FA
è la somma dei difetti
non è quello che ti aspetti
                   DO               SOL
è che siamo ancora qui è l'unica certezza che ho...
                    LA-
il mio amore è differente
     LA-                          DO
Gli oroscopi raccontano non siamo fatti per cambiare
          FA                          DO
ma queste mani non si lasciano non ci lasciano mai andare
    LA-                     DO
e conoscersi fra tanti la purezza dei tuoi intenti
          FA                 DO
ma questi giorni disumani se sorridi e stringi i  denti
        SOL
e tutto quello che importa
    DO                       FA
è rifarlo ancora un'altra volta.
                    DO
Il mio amore è differente
                      SOL
non ha bisogno di per sempre
                 FA
è la somma dei difetti
                                             DO
tutto quello che ci metti è che siamo ancora qui
             SOL
è l'unica fortezza che ho.
                    DO
Il mio amore è differente
                    SOL
non ha domande ne risposte
     DO       SOL        FA          DO        SOL      FA LA- DO SOL
ed è vero fin quando c'è n'è, puoi restare e fidarti di me.

SOL             FA LA- DO SOL
Puoi fidarti di me.
      SOL                 FA LA-
Puoi restare e fidarti di me...
                    DO
Il mio amore è differente
                      SOL
non ha bisogno di per sempre
                 FA
è la somma dei difetti
è tutto quello che vorresti
                     DO               SOL
noi che siamo ancora qui è l'unica certezza che ho.
                    DO
Il mio amore è differente
                        SOL
si distingue in mezzo a niente
     DO       SOL        FA          DO        SOL      FA LA- DO SOL
ed è vero fin quando c'è n'è, puoi restare e fidarti di me.

Accordi - Million Reasons - Lady Gaga

Video

Testo e accordi per chitarra di Lady Gaga

[Introduzione]
C  Am
F  G

[Verso 1]
       C                                
You're giving me a million reasons to let you go
       Am
You're giving me a million reasons to quit the show
       F
You're givin' me a million reasons
Give me a million reasons
C
Givin' me a million reasons
G
About a million reasons

C
If I had a highway, I would run for the hills
Am
If you could find a dry way, I'd forever be still
           F
But you're giving me a million reasons
Give me a million reasons
C
Givin' me a million reasons
G
About a million reasons

[Coro]
F     C       Am
I bow down to pray
                  G
I try to make the worst seem better
F          C      Am
Lord, show me the way
                       G
To cut through all his worn out leather
F          C               Am              G
I've got a hundred million reasons to walk away
    F                     C
But baby, I just need one good one to stay

[Verso 2]
C
Head stuck in a cycle, I look off and I stare
Am
It's like that I've stopped breathing, but completely aware
              F
'Cause you're giving me a million reasons
Give me a million reasons
C
Givin' me a million reasons
G
About a million reasons

    C  
And if you say something that you might even mean
     Am
It's hard to even fathom which parts I should believe
              F
'Cause you're giving me a million reasons
Give me a million reasons
C
Givin' me a million reasons
G
About a million reasons

[Coro]
F     C       Am
I bow down to pray
                  G
I try to make the worst seem better
F          C      Am
Lord, show me the way
                       G
To cut through all his worn out leather
F          C               Am              G
I've got a hundred million reasons to walk away
    F                                     Am
But baby, I just need one good one to stay

[Bridge]
     F            C
Hey, ehh, ehh, eyy
         G              
Baby I'm bleedin', bleedin'
Am        F
ehh, ehh, ehhy
C                          G
Can't you give me what I'm needin', needin'
F          C              G                Am
Every heartbreak makes it hard to keep the faith
   F                
But baby, I just need one good one
                           
Good one, good one, good one, good one, good one

[Coro]
     F     C       Am
When I bow down to pray
                  G
I try to make the worst seem better
F          C      Am
Lord, show me the way
                       G
To cut through all his worn out leather
F          C               Am              G
I've got a hundred million reasons to walk away

    F                  
But baby, I just need one good one, good one
F                      
Tell me that you'll be the good one, good one
F                     Am               F       C
Baby, I just need one good one to stay

Accordi - Assenzio - J-AX & Fedez

Video

Testo e accordi per chitarra di J-ax e Fedex   ft. Stash, Levante

Introduzione
Lam Mim Fa Do Sol
Lam Mim Fa Do Sol

  Lam
Una storia, una salita
   Mim
una strada, una matita
      Fa                          Sol
un microfono, una stretta con il sangue fra le dita
  Lam                 Fa
che Dio ci maledica sento le sue impronte
  Do
di una croce incisa
        Sol
con l’olio bollente sulla fronte
  Lam                   Mim
Un animo bastardo, una cieca convinzione
   Fa
un rifugio, uno sguardo
       Sol
una ricerca di attenzione
  Lam                  Fa
In bilico fra l’odio profondo e la redenzione
 Do                          Sol
ho scelto la beatitudine dell’eterna dannazione
Lam                         Fa
Ehi, lo sai che ho perso troppo tempo
      Sol
chissà se tu lo hai ritrovato
   Lam                Fa
Chi dice marchiato, chi dice macchiato
   Do                    Sol
di indelebile c’è solo un destino segnato
  Lam                  Fa
cercavi conforto in un uomo contorto
      Do                   Sol
ma il fato è beffardo ed il fiato già corto
  Lam                    Fa
per noi non c’è cura non c’è medicina
      Do                    Sol
se poi mi sento solo quando mi sei vicina
   Lam                      Do
Coscienza o lavasecco, una doccia di sangue freddo
 Fa                       Do       Sol
sono talmente perso che non trovo più me stesso
 Lam                     Fa
nulla accade dal nulla ne son certo
                    Do
la mia ambizione ha superato
                  Sol
di gran lunga il mio talento
  Lam                         Mim
Si potesse cancellare tutto il male
                 Fa        Sol
lo terrei come assenzio stanotte
       Lam
e quante volte avrei voluto urlare
 Fa                     Do
ma sono rimasto in silenzio
     Sol                 Lam
a pensare le cose che ho perso
      Mim              Fa
ad immaginare fosse diverso
       Sol                  Lam
non mi guardo da mesi allo specchio
 Lam              Fa                     Do
È da un po’ che sospetto che dentro al riflesso
               Sol                    Lam Mim Fa Do Sol 2v
ci sia quella maschera che mi hanno messo
Lam          Mim
Eh come un alieno per tornare a casa
Fa             Sol
punto alle stelle e sono a metà strada
Lam              Fa
da bambino ero felice quando nevicava
Do                 Sol
adesso blocca il traffico rovina la giornata
  Lam                        Mim
In mezzo ad un folla di voci che acclama
             Fa
avere un radar e sentir solo
          Sol
quella solitaria che infama
  Lam                     Fa
che poi la fama non ha utilità né importanza
   Do                 Sol
quando vedi chi ami andare via sull’ambulanza
           Lam
Allora ho chiesto scusa al cielo
    Mim
per la mia vita intera
       Fa                       Sol
mentre l’infermiera le infilava i tubi nelle braccia
    Lam
e ho pregato Dio prenditi i soldi
 Fa                      Do
la mia moto e la carriera
                 Sol
ma non portarti via la mia ragazza
  Lam                               Mim
e in un attimo solo capire veramente quello che conta
  Fa                                  Sol
realizzare per tempo che nessuno vive per sempre
                   Lam
quando è domenica in casa in hangover
                    Fa
invece che andare a trovare la nonna
        Do
adesso mi manca della dolce vita
           Sol
me ne pento amaramente, perché
 Lam                        Mim
quando corri per vincere non vedi quello che perdi
   Fa
tua mamma chiama in ufficio
      Sol
tu rispondi in fretta e coi nervi
  Lam
tra chi è troppo avanti e chi arriva in ritardo
 Fa
comunque nessuno è in orario
 Do
io voglio tagliare la corda
         Sol
più che volere tagliare il traguardo
  Lam                         Mim
Si potesse cancellare tutto il male
                 Fa        Sol
lo terrei come assenzio stanotte
       Lam
e quante volte avrei voluto urlare
 Fa                     Do
ma sono rimasto in silenzio
     Sol                 Lam
a pensare le cose che ho perso
      Mim              Fa
ad immaginare fosse diverso
       Sol                  Lam
non mi guardo da mesi allo specchio
 Lam              Fa                     Do
È da un po’ che sospetto che dentro al riflesso
               Sol                    Lam Mim Fa Do Sol 2v
ci sia quella maschera che mi hanno messo
Fa                   Do
Più leggeri della cenere
Sol                           Fa
voliamo via se il vento soffia forte
Fa                       Do
più preziosi di un diamante che
Sol      Do                 Fa
diventa luce quando fuori è notte
                Sol                   Do
        divento luce se là fuori è notte

Lam Mim Fa Do Sol
Lam Mim Fa Do Sol