Accordi - La verità - Brunori Sas

13:38:00 0 Comments A+ a-

Video


Testo e accordi per chitarra di Brunori Sas

[Introduzione]
D

[Verso 1]
D
Te ne sei accorto sì
             G
Che parti per scalare le montagne
                D
E poi ti fermi al primo ristorante
              G
E non ci pensi più.
    D
Te ne sei accorto sì
                 G
Che tutto questo rischio calcolato
                D
Toglie il sapore pure al cioccolato
                G
E non ti basta più.
Em
Ma l'hai capito che non serve a niente
F#m
Mostrarti sorridente

Agli occhi della gente
G
E che il dolore serve
G-
Proprio come serve la felicità.

[Verso 2]
D
Te ne sei accorto sì
                  G
Che passi tutto il giorno a disegnare
                  D
QuelA barchetta ferma in mezzo al mare
               G
E non ti butti mai
          D
Te ne sei accorto no
               Em
Che non c'hai più le palle per rischiare
             F#m
Di diventaD quello che ti pare
                G
E non ci credi più.

[Coro]
 Em                              G
Ma l'hai capito che non ti serve a niente
        F#m
Sembrare intelligente
                  D
Agli occhi della gente
              G              Bb
e che morire serve anche a rinascere.
 D                   Em
La verità è che ti fa paura
             F#m
L'idea di scomparire
                 G
L'idea che tutto quello a cui ti aggrappi
   A                   D
prima o poi dovrà finire
 D                         Em
La verità è che non vuoi cambiare
              F#m
Che non sai rinunciare a quelle quattro, cinque cose
                         G F#m A D G
A cui non credi neanche più.

[Coro]
F#m                A
Nanananananananan  nananananana
D                   Em
La verità è che ti fa paura
             F#m
L'idea di scomparire
                 G
L'idea che tutto quello a cui ti aggrappi
   A                   D
prima o poi dovrà morire
 D                         Em
La verità è che non vuoi cambiare
              F#m
Che non sai rinunciare a quelle quattro, cinque cose
                         G F#m A D
A cui non cDdi neanche più.

[Outro]
D A