Accordi - Parole di Cristallo - Valerio Scanu

09:07:00 0 Comments A+ a-

Video


Testo e accordi per chitarra di Valerio Scanu
Sib
Ossessionato da parole di cristallo,
Sol-
che si infrangono volando giù,
Re#
il tuo dolore non sarà più mio,
Fa
quel "non amore" rimarrà tuo.
Sib
Io me ne vado, è naturale,
Sol-
non mi cercare, non fermarmi più.
Re#
Portami il cuore, fallo per te,
Fa
rimarrò un sogno, vagherò in te...
                  Re#          Sib
Non resto qui ossessionato dall'ipotesi.
           Re#
Io mi rifiuto di amarti in un modo
                           Sol-                      Fa
che non mi appartiene, che non ci fa bene.
                  Re#          Sib
Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.
           Re#
Io mi rifiuto di soccombere,
                                                           Sol- Fa
non credere sia facile mollare tutto è così.
Sib
Il tempo guarisce, rimargina, amore diceva quel viso,
Sol-
che freddo rimase a guardare la soglia del suo paradiso.
Re#
Lasciandomi solo a fissare o un specchio che non fa più male.
Fa
Me ne andrò libero dai tuoi rimpianti, freddissimo amore.
                  Re#          Sib
Non resto qui ossessionato dall'ipotesi.
           Re#
Io mi rifiuto di amarti in un modo
                           Sol-                      Fa
che non mi appartiene, che non ci fa bene.
                  Re#          Sib
Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.
           Re#
Io mi rifiuto di soccombere,
                                                           Sol- Fa
non credere sia facile mollare tutto è così.
Sol-    
Fredda come l'aria, assente
          La-                                       Sib Re#
ormai vuota di emozioni e brividi di noi.
Sol-                                        La-        Fa
Dissolverò quel mio ricordo di te, svanirai.
                  Re#          Sib
Non resto qui, ossessionato dall'ipotesi.
           Re#
Io mi rifiuto di soccombere,
                                                           Sol- Fa
non credere sia facile mollare tutto è così.
Sib