Testo + accordi Ora e Allora - Ligabue

09:55:00 2 Comments A+ a-

Video


Testo di Luciano Ligabue

Un conto è volere vedere le stelle, un conto è farsi guidare.
Un conto è saperle là in alto e lasciarle un pò fare.
Un conto è la rabbia che provi a 20 anni,
un conto è la rabbia a 40.
Un conto che intanto non sembra cambiare mai niente.

Sai che ora e allora e ancora così
a rubare l’amore che si fa rubare.

Un conto è la mappa di tutti i locali, un conto è dovere star fuori.
Un conto è sentire che riesci a lasciarti dormire. Un conto è svegliarti e sentirti già stanco,
un conto è trovarla di fianco.
Un conto è sentire che il fuoco non è ancora spento.

Tanto ora e allora e ancora così
a rubare l’amore che si fa rubare.
Ora e allora e quando sarà
su una fune sottile
con il proprio stile.

Un conto è la vita che imposta il suo gioco,
un conto è averlo capito.
Un conto è ripeterti spesso che sei fortunato.

Tanto ora e allora e ancora così
a rubare l’amore che si fa rubare.
Ora e allora e quando sarà
su una fune sottile
con il proprio stile.


Accordi per chitarra


Intro: MI MI4 MI

MI                LA                SOL#m            LA
Un conto è volere vedere le stelle, un conto è farsi guidare.
DO#m                    SI                         LA
Un conto è saperle là in alto e lasciarle un po’ fare.
MI                       LA                 SOL#m                LA
Un conto è la rabbia che provi a vent’anni, un conto è la rabbia a quaranta.
DO#m                 SI                      LA
Un conto che intanto non sembra cambiare mai niente.

        MI      LA     SOL#m  LA
Sai che ora e allora e ancora così,
DO#m        SI          LA   LAm
a rubare l’amore che si fa rubare.

Un conto è la mappa di tutti i locali, un conto è dovere star fuori.
Un conto è sentire che riesci a lasciarti dormire.
Un conto è svegliarti e sentirti già stanco, un conto è trovarla di fianco.
Un conto è sentire che il fuoco non è ancora spento.

Tanto ora e allora e ancora così,
a rubare l’amore che si fa rubare.
Ora e allora e quando sarà
su una fune sottile con il proprio stile.

Un conto è la vita che imposta il suo gioco, un conto è averlo capito.
Un conto è ripeterti spesso che sei fortunato.

Tanto ora e allora e ancora così,
a rubare l’amore che si fa rubare.
Ora e allora e quando sarà
su una fune sottile con il proprio stile.


Accordi da Chitarradaspiaggia.com

2 Lascia un commento

Write Lascia un commento
Anonimo
AUTHOR
14 gennaio 2012 16:14 delete

bello il video ma soprattutto la canzone .... ;D cmq complimenti sei davvero bravo anke io suono la kitarra ;D

Reply
avatar
Anonimo
AUTHOR
12 febbraio 2012 11:23 delete

grazie !!!! a parte i complimenti ma ho ritrovato il gusto di suionare la chitarra e cantare con le tue cover .... ciao e buon cielosereno ...Luca G

Reply
avatar